Archivio di marzo 2007

BackLinked: controllare gli scambi link

sabato, 24 marzo 2007

Grazie alla segnalazione ed all’invito di Shor, posso presentarvi questo servizio davvero utilissimo per i webmaster sfaticati. In pratica BackLinked si occupa di controllare che i siti con cui avete fatto scambio link non facciano “i furbi”: una volta inseriti i dati dello scambio link il servizio si occuperà di controllare tutto per voi.

backlinked2.jpg

Credits Immagine: Geekissimo

Il servizio è ancora in beta ad inviti, ma se volete un invito io lo ho e posso mandarvelo 😀

Trickshot

domenica, 18 marzo 2007

Il solito Youtube, questa domenica sera, mi propone uno strabiliante giocatore di biliardo che si diverte a dare degli effetti impressionanti alle palle da biliardo. Allucinante veramente!

Tracciare gli Shutdown delle applicazioni ASP.NET (VB.Net)

giovedì, 15 marzo 2007

Nel porting che sto effettuando da mesi per Tizio&Caio ho scoperto che qualcosa sul server remoto riavvia l’applicazione ASP.NET che ospita le build sperimentali del sito almeno 40 volte ogni giorno. Non è passato molto tempo prima che io desiderassi ardentemente sapere di cosa si trattasse.

Sul blog di Scott Guthrie ho trovato un simpatico pezzo di codice da infilare nel global.asax che permette di effettuare tale operazione. Essendo questo codice in in C#, al contrario del mio progetto che è in VB.Net, ho dovuto perdere 5 minuti di tempo per fare il porting: conoscendo entrambi i linguaggi è cosa facile.

Per chi conosce solo VB.Net, di seguito c’è il porting completo della funzione, che ricordo va infilata nel global.asax . Sono necessari i namespaces System.Reflection e System.Diagnostics.

A seguire il codice.

(altro…)

Nuovo server per T&C

martedì, 13 marzo 2007

Incalzato da un problema di configurazione dell’hosting condiviso su cui gira adesso T&C ho provveduto a procacciarmi un nuovo server per la mia creaturina.

Ovviamente questo nuovo server è unmanaged (ovvero me lo devo configurare io), cosa che mi permetterà di adattarlo alle mie esigienze ma con un ulteriore dispendio di tempo, come se ne avessi già tanto da dedicare a queste cose

Se uno di questi giorni vedrete il sito schizzare ad una velocità supersonica, sapete perchè è successo 😀

Anch’io l’ho messo nella zucca

giovedì, 8 marzo 2007

Sapevate che potete ottenere un pò più dello zero per cento che la vostra banca tradizionale vi elargisce generosamente per i vostri risparmi? Io lo sapevo da tempo, ma ora ho deciso di provare con la zucca.

Conto Arancio è forse il primo conto deposito online che è stato reso disponibile sul mercato in Italia, sicuramente è il più famoso tra tutti grazie alle continue pubblicità che ne viene fatta; ING Direct inoltre è una delle maggiori banche europee, presente sul mercato da molti anni.

Stiamo parlando di un conto deposito: le operazioni che si possono compiere sono limitate (praticamente è possibile spostare liquidità da e verso il conto arancio solamente verso un conto corrente “di appoggio”), a vantaggio delle spese di tenuta (Conto Arancio è gratuito) e della sicurezza.

Vantaggi

  • I tassi di interessi offerti sono superiori alla media delle altre banche (attualmente il 3% lordo che diventano 2,19% al netto delle tasse).
  • Per i nuovi clienti sono offerti tassi promozionali: se attivati entro fine aprile si viene premiati con un tasso del 4,50% (3,285% netto) fino a fine 2007.
  • È sicuro perché permette di fare trasferimenti di denaro solo da e verso il conto di appoggio, inoltre aderisce al fondo di garanzia della Banca d’Italia.
  • Non ci sono spese di attivazione, di chiusura, non sono presenti canoni annuali nè spese per il trasferimento del denaro.

Svantaggi

  • Gli interessi vengono accreditati solo a fine anno, a differenza di quanto fanno altre banche.
  • Per i vecchi clienti vengono proposte promozioni meno “convenienti” rispetto a quelle di adesione

Altre considerazioni

I soldi depositati sul conto sono sempre disponibili: potete trasferirli sul vostro conto di appoggio in tempi relativamente brevi, che dipendono dai 2 giorni di valuta di ING Direct più i giorni di valuta che la vostra banca di appoggio vi addebita (nel mio caso si tratta di altri 2 giorni): è un fattore da tenere in considerazione se si ha la necessità dell’immediata disponibilità del denaro.

Link: Conto Arancio (sito web ING Direct)

OneBlog, Blog network di HTML.it

lunedì, 5 marzo 2007

I ragazzi di HTML.it hanno deciso di creare il loro network di blog.

OneBlog è un network di blog professionali sulla tecnologia realizzato da HTML.it e pensato per rispondere alla domanda di informazione agile e tempestiva sull’ICT che nei blog trova uno dei migliori mezzi espressivi.

L’esperienza maturata su Edit in questi anni, oltre che preziosa, è stata decisiva per spingerci verso questo progetto.

Seguo (poco attentamente) il loro blog, Edit, e devo dire che ogni tanto qualche post interessante lo leggo… Vediamo cosa verrà fuori da questo loro nuovo progetto 😀