Articoli marcati con tag ‘iphone’

Rendere un blog (questo) accessibile agli smartphone? Magari un’altra volta…

martedì, 10 gennaio 2012

Qualche giorno fa ho letto sul blog del Tagliaerbe una delle solite riflessioni/previsioni di fine anno sulle novità che il nuovo anno porterà con se dedicato alle novità per il mondo mobile. L’articolo copre tematiche diverse riguardanti il mondo mobile (per chi volesse approfondire qui il post originale in inglese, con una interessante discussione nei commenti) ma quello che mi è balenato nella mente è stato di trovare un modo rapido ed efficace per offrire una versione mobile di questo blog,

In realtà io stesso ho già avuto modo di provare la navigazione di queste pagine da un dispositivo Android (il mio samsung galaxy), e ho verificato che non ci sono problemi di compatibilità, anche se la fruibilità di un sito disegnato per browser su un dispositivo mobile resta comunque limitata. (altro…)

iPhone su T&C!

martedì, 22 gennaio 2008

Un’immagine che vale più di mille parole. Chissà se al fortunato possessore funzionava tutto, il sito… 😀

Bello l’iPhone!

giovedì, 11 gennaio 2007

Tutti ne parlano, tutti lo vogliono, tutti ne hanno detto qualcosa. Mi accoderò anch’io.

Non c’è dubbio che un dispositivo del genere è rivoluzionario, sia per le funzionalità che per la tecnologia che c’è al suo interno (quei tre sensori, se sono – come probabilmente sono – programmabili mi fanno sbavare fin da adesso) e senza dubbio avrà un certo successo.

Quello che non mi convince è che quell’affare è un pò troppo grosso, la batteria dura pochino ed è probabile che sia molto propenso a rovinarsi con l’uso (io i cellulari li tratto davvero male!).

Non sono tanto d’accordo con Matteo Brunati per come giustifica la mancanza dell’UMTS: pensare di utilizzarlo sotto copertura WiFi nel 2008 mi sembra una previzione abbastanza ottimistica… e usare una coso del genere via GPRS, beh… 🙁

Per quel che riguarda il prezzo… credo che se rimanga 500$ anche in europa, allo stato attuale circa 380€, (e trovo un 200€ a terra) ci si può fare un pensierino… E anche se fosse Paolo non ha tutti i torti quando dice di aspettare a cambiare il cellulare